Cerca nel blog

mercoledì 17 luglio 2013

DOLCE FREDDO CON I PAVESINI

Il dolce freddo ai Pavesini è un'ottima preparazione per tutte le stagioni, si realizza sbattendo i tuorli con l'uovo e unendovi poi la farina e il latte, dopo la cottura sul fuoco, verrà soddiviso in crema e crema al cioccolato che saranno versate in uno stampo foderato di pavesini inzuppati nel liquore.

Le portate: Dolci
Difficoltà: Facile
Persone: 6
Tempo: 30 m

Ingredienti

  • 2 tuorli Uova
  • 3 cucchiai Zucchero semolato
  • 150 g Zucchero a velo
  • 3 cucchiai Farina
  • 1/2 l Latte
  • 150 g Burro
  • 2 cucchiai Cioccolata in polvere
  • q.b. Pavesini
  • q.b. Liquore a piacere

Preparazione

In una capiente pentola dai bordi alti sbattete i tuorli con lo zucchero semolato, unite la farina e il latte, amalgamando bene il tutto.
Ponete la pentola sul fuoco a fiamma media proseguendo a mescolare ed evitando la formazione di grumi e che la crema si attacchi al fondo della pentola.
Appena la crema si sarà addensata spegnete la fiamma ed inglobate il burro e lo zucchero a velo, poi dividete la crema in due parti uguali.
Ad una delle due metà della crema aggiungete il cacao passato per un colino continuando a girare per amalgamare il tutto.
Bagnate i Pavesini nel liquore, foderate con essi uno stampo, versatevi le due creme scegliendo a piacere l'ordine, mettete in frigorifero la torta per qualche ora a raffreddare.
Quando si sarà raffreddata decoratela a piacere e servitela in tavola.

Consigli

E' possibile rendere la torta più elaborata o decorarla a piacere in modo da adattarla alle varie occasioni, ad esempio è possibile realizzare un doppio giro di Pavesini ad altese sfalsate che la renderanno esteticamente più bella.