Cerca nel blog

lunedì 7 marzo 2011

DECORAZIONI FAI DA TE PER LA FESTA DELLA DONNA.



Cosa ne dite di preparare delle decorazioni floreali di carta per la Festa della Donna? L’8 marzo, oltre ad essere la nostra giornata, sarà anche l’ultimo giorno di Carnevale, quindi, cosa c’è di meglio che riempire la casa di colori? Se volete unicamente pensare all’8 marzo come Festa della Donna, allora dovete realizzare delle decorazioni floreali gialle, altrimenti, se volete unire anche l’allegria del Carnevale, sbizzarritevi con i colori. I fiori di carta sono semplicissimi da fare e possono abbellire la tovaglia, essere appesi qua e là nelle stanze, oppure possono essere regalati alle amiche e alle parenti. Siete pronte?

Con la tecnica che vi spiegherò oggi, che è semplicissima, dovete procurarvi:
 
  • della carta velina gialla o di altri colori,

  • forbici,

  • borchie fermacampioni.
    Ecco come si procede per realizzare i fiori.
     

  • Piegate a circa 8 cm il bordo di un foglio di carta velina e tagliate una striscia lunga quanto il foglio stesso.

  • Piegate più volte la striscia a metà.

  • Quando avrete ottenuto un quadrato, piegate sulla diagonale.

  • Eliminate, usando le forbici, la carta in eccedenza fino a formare un triangolo.

  • Piegatelo a metà fino ad ottenere la larghezza di un petalo.

  • Arrotondate con le forbici la parte più larga del triangolo.

  • Aprite delicatamente la corolla ottenuta.

  • Preparate altre corolle gialle o nei colori che preferite.

  • Sovrapponete varie corolle e foratele al centro.

  • Inserite la borchia fermacampioni nel foro per fermare le varie corolle.
    Buon lavoro!