Cerca nel blog

lunedì 11 aprile 2011

Bijoux: una collana di spago e perle fai da te



Oggi andremo a creare un bellissimo bijoux per arricchire la nostra collezione di gioielli fai da te. Si tratta di una collana etnica ricavata intrecciando dello spago e inserendo perle di varie dimensione tra un nodo e l’altro. Abbiamo scelto perle dello stesso colore ma di fattezze diverse, in modo da ottenere un maggiore effetto. Questo bijoux potrà essere indossato sia con un vestito elegante ma anche con uno stile un po’ più sportivo, adattandosi comunque a qualsiasi occasione dato che si tratta di un gioiello molto stravagante ma al tempo stesso bello da vedere e facile da indossare.
Materiale necessario: 14 metri circa di spago, 1 perla tonda centrale, 2 perle ovali, 4 o 5 perle madreperlate, 4 o 5 perle tonde piccole ed infine una dozzina di perle trasparenti.

Prendete lo spago e misurate 1 metro circa e senza tagliarlo ripiegatelo su se stesso per 13 volte. Vi avanzeranno circa 80 centimetri che vi serviranno per fare l’asola.

Asola: pareggiate l’occhiello e bloccatelo facendo un nodo con un pezzo di corda, formando una sorta di cappio. Con altro spago fate un punto festone attorno all’asola ricoprendola completamente e tirando bene il filo ad ogni punto. Finito di coprire l’asola, spostate più in basso il nodo e fate tre o quattro giri di punto festone, prendendo entrambe le parti e fissando così il tutto, infilando una perla per fermare il filo appena utilizzato per avvolgere, facendo un nodo per fermarla a sua volta.

Ora avrete l’asola fatta e tutti gli altri fili liberi penzolanti. Quello che dovrete fare per creare la collana è infilare le perle e fissarle con dei nodi, seguendo come esempio la foto che trovate in cima alla pagina. Cercate di mantenere un ordine speculare tra un lato e l’altro e finite il tutto con un doppio nodo da cui taglierete l’eccedenza e otterrete in questo modo la parte da inserire nell’asola fatta prima. Ed il nostro gioiello è già finito