Cerca nel blog

martedì 18 ottobre 2011

La stagione dei broccoli

I broccoli sono l'ortaggio più presente sulle bancarelle del mercato di ottobre, e vanno assolutamente introdotti sulla nostra tavola per le loro qualità benefiche e il loro sapore adatto a mille gustose ricette

La stagione dei broccoli - I broccoli sono l'ortaggio più presente sulle bancarelle del mercato di ottobre, e vanno assolutamente introdotti sulla nostra tavola per le loro qualità benefiche e il loro sapore adatto a mille gustose ricette

Ottobre ci regala i broccoli, una verdura gustosa e nutriente: è ricca di sali minerali, quali il calcio, il ferro, il fosforo e il potassio, ma anche di vitamina C, B1 e B2, oltre che di molte altre sostanze benefiche. E’ un ortaggio utile per combattere la ritenzione idrica, l’ulcera, la gastrite, e secondo recenti studi è anche ottimo contro i casi d’ansia.

Insomma, i broccoli sono fondamentali in una dieta equilibrata e salutare.Possono essere l’ingrediente perfetto per un primo se abbinati alla pasta o al riso, oppure farcire una torta salata per uno stuzzicante piatto unico; sono inoltre un ottimo contorno per accompagnare la carne o il pesce. Bolliti o cotti al vapore sono particolarmente indicati nelle diete a basso contenuto calorico: conditeli con un filo d’olio e un pizzico di sale e pepe.

Ai bambini non piacciono? Cucinateli gratinati, ecco come:
lavate e tagliate le cime di 400 gr di broccoli, e cuoceteli grazie ad una vaporiera, con un po’ di sale; una volta cotti metteteli in una teglia unta con un po’ d’olio. Sbattete due uova con un pizzico di sale, mescolando bene, e versate la salsa sui broccoli, spargeteci sopra un po’ di parmigiano a scaglie e qualche foglia di prezzemolo; infornate il tutto a 180° per venti minuti e una volta che i broccoli saranno ben gratinati trasferiteli su un piatto da portata e serviteli: improvvisamente i vostri bimbi li troveranno deliziosi!

Per un pasto rapido e nutriente costituito da una sola portata invece vi consigliamo un wok di tacchino con broccoli, ecco la ricetta per quattro persone: tagliate a strisce 600 gr di petto di tacchino e un broccolo da 300 gr; tagliate due carote a bastoncini e due cipolline novelle, e sgocciolate 200 gr di castagne in scatola. Versate in un grande wok due cucchiai di olio di girasole, facendolo scaldare e poi aggiungendoci la carne; fatela rosolare un po’, e poi uniteci le verdure, lasciando cuocere per altri dieci minuti, mescolando con un mestolo di legno. Aggiungete le castagne, lasciate sul fuoco un altro po’ e irrorate il tutto di salsa di soia, a seconda dei gusti. Disponete le porzioni nei piatti, cospargendoli di semi di sesamo, e accompagnate con un vassoio di riso thai in bianco.