Cerca nel blog

giovedì 24 febbraio 2011

TRUCCHI PER IL DECOUPAGE

Questi sono dei piccoli consigli per iniziare a lavorare con il decoupage e domande che spesso vengono proposte:
Quando stendo la colla sul ritaglio, la carta si arrotola tutta… cosa posso fare perevitarlo?
Immergi il ritaglio in una ciotola piena d’acqua tiepida per alcuni secondi. L’immagine prima si arrotolerà su se stessa, poi si srotolerà. A questo punto stendila tra due foglie di carta scottex
per far assorbire l’acqua in eccesso e poi spennella sul retro dell’immagine un velo di
colla.

Perché quando stendo la vernice finale la superficie rimane cosparsa di bollicine?
E’ l’aria che rimane immagazzinata dentro alla vernice! Una volta giunta alla fase finale del lavoro, mescola bene con un bastoncino di legno il flatting, ad acqua o solvente che sia.
Lascialo riposare per circa 5 minuti e solo dopo aver fatto ciò passa la vernice
finale.
Perché se incollo le immagini sul legno grezzo la superficie intorno al decoro rimane macchiata?
Perché la colla impregna il legno e lo macchia. Prima di procedere all’incollaggio della figura, isola la superficie dell’oggetto con un velo di colla vinilica (mescolato con una parte di acqua). Solo quando la colla sarà asciutta procedi con il découpage.
A volte, sebbene stenda il primer aggrappante, la vernice non aderisce bene al metallo, come mai?
Il metallo, soprattutto se nuovo, ha una superficie molto liscia. Ti consiglio di carteggiare un po’ l’oggetto con una carta vetrata fine, in maniera tale da creare un sottile reticolato al quale il colore si aggrapperà meglio.
Come posso fare per sfrangiare facilmente un tovagliolo?
Intingi un pennellino a punta fine nell'acqua e scarica l'eccesso su un pezzo di scottex. Delimita quindi il contorno della figura da sfrangiare con il pennello e poi "strappa" l'immagine: in un batter d'occhio avrai il decoro per i tuoi lavori a découpage!
Come posso fare a rendere più morbidi i pennelli?
Purtroppo i pennelli con l'uso s'induriscono inevitabilmente, sia che si siano stati usati per prodotti all'acqua sia che, al contrario, siano stati usati per prodotti a solvente. Per farli tornare morbidi, lasciali a mollo una notte in acqua e ammorbidente per bucato. Ritorneranno come nuovi!
Devo antichizzare un'immagine... come faccio?
Ti consiglio un metodo casalingo, col quale risparmierai un bel po'di soldini. Niente vernici invecchianti, solo thé e caffé. Non sto scherzando! Avvolgi un fondo di caffé in un garzina e strofinalo sull'immagine oppure puoi fare la stessa cosa con un batuffolo di cotone intinto nel caffé (strizzalo bene, mi raccomando!). Puoi usare anche una filtro di thé bagnato. A seconda di quanto insisterai l'invecchiatura sarà più o meno accentuata. Lascia asciugare e ammira il risultato!!!